Home Page 
Staff 
Segnalazioni 
Credits 
 
Territorio
Storia
Luoghi
Comuni
Mappa
Itinerari Manifestazioni Mercati
Il Vino
Il Franciacorta DOCG
Terre di Franciacorta
I Produttori
Enoteche
Il consorzio
Le donne del vino
Strada del Vino
Turismo
Ristoranti
Osterie
Agriturismo
Appartamenti B&B
Hotel
Campeggi
Campo da Golf
Terme
Piscine
Ferrovie
Navigazione
Maneggi
Noleggio
Divertimento
Live Music
Pubs - Cocktails
Discoteche
Cinema
Night Club
Cultura
Attività didattiche in Franciacorta e dintorni
Gallerie & Arte
Che tempo fa
Brescia
Bergamo
Pievi

Adro
Bornato
Capriolo
Iseo
Ome
Monticelli Brusati
 

L'Arsenale di Iseo



 

L'edificio mostra un porticato quattrocentesco e una loggia volta al lago. Originariamente casa-corte, assunse funzioni commerciali (fondaci al pian terreno) e residenziali nel 1300-'400, per poi trasformarsi in carcere dall'ottocento fino al 1980.
Oggi è diventato un importante centro culturale ed è sede di interessanti mostre temporanee.

Per informazioni Telefonare al numero 030981011 / 030980161.

 

Museo Agricolo Ricci Curbastro - Capriolo

Il Museo di Cultura Contadina è ospitato negli antichi rustici dell'Azienda Agricola Ricci Curbastro a Capriolo.
Conserva una gran numero di oggetti e utensili di vario tipo, utilizzati in passato per la coltivazione dei campi e nella vita quotidiana.
E' aperto al pubblico tutto l'anno, per i gruppi è richiesta la prenotazione telefonica. Su richiesta la visita può proseguire fino alle cantine dell'azienda alla scoperta del ciclo di lavorazione del Franciacorta V.S.Q.P.R.D.

Per informazioni e prenotazioni Tel. 030736094

 

Mostra Museo della Seta -Adro


Il museo è collocato nella mansarda di una casa agricola nel vigneto dei frati Carmelitani, accanto al Santuario Madonna della Neve ad Adro. Al suo interno si trovano attrezzi per la lavorazione della seta, del lino e della canapa, tessuti antichi e ottimi lavori a uncinetto di pura seta. La mostra segue la metamorfosi del baco iniziando dal suo stato di crisalide.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a Padre Mansueto Tel.0307356623.

 

Museo della parrocchia San Giovanni Battista – Adro


In uno stabile, già abitazione dei campanari, risalente al Sec. XVII e sapientemente restaurato, è stato creato un Museo Parrocchiale, ove sono esposti in vetrine della ditta “Giuseppe Rivadossi officina” di Nave parte dei paramenti liturgici, degli argenti, dei vasi sacri e della quadreria di proprietà della Parrochia di Adro. L’esposizione è divisa in tre sezioni:
1- liturgia della creazione
2- liturgia della redenzione
3- liturgia della glorificazione

L’ingresso è collocato sull’incrocio tra via Cavour e via Tullio Dandolo, dietro la Chiesa Parrocchiale.
E’ visitabile il Sabato e la Domenica dalle ore 16.00 alle ore 19.00, ingresso ad offerta libera.
Per eventuali ingressi (comitive) fuori orario tel. 0307356280 Ferretti Fortunato.
 

Maglio Averoldi - Ome


Il Maglio fa parte di un complesso di fabbricati risalenti al XV° secolo, di rilevante interesse storico, a tuttìoggi ancora integri, costituiti da un fabbricato di due piani fuori terra adibito a fucina per la lavorazione del ferro, con antistante porticato di uso comune, locali per deposito e per gli impianti mossi dalla forza idraulica. E' ancora possibile vedere girare la ruota idraulica ed assistere alla forgiatura delle lame durante le dimostrazioni che settimanalmente vengono effettuate, così com'è possibile, con l'assitenza di forgiatori, costruirsi la propria lama utilizzando un maglio del 1400.

 

Presepi del mondo - Bornato


Rassegna permanente di presepi, composta da oltre 150 opere di varie nazionalità: dall'Africa all'Asia, dalle Americhe all'Europa, oltre a quelli caratteristici delle regioni Italiane con particolare riguardo ai napoletani.
Per informazioni e prenotazioni: 0307255014

 

Museo d'arte contemporanea Remo Bianco - Monticelli Brusati, negli spazi di Villa Baiana e La Montina

Il museo espone al pubblico un centinaio fra le opere più rappresentative dell'intero percorso artistico di Remo Bianco, personaggio fondamentale nel panorama dell'arte contemporanea dal dopoguerra al 1988, anno della sua scomparsa. A Villa Baiana da alcuni anni ha sede l'Archivio Storico e Fotografico dell'Associazione Remo Bianco, un'associazione senza fini di lucro che mantiene viva, con esposizioni, incontri e pubblicazione di cataloghi, la memoria dell'artista scomparso, che già dal 1955 esponeva a New York, dieci volte a Parigi, a Palazzo Reale, al Museo della Permanente di Milano, al Museo delle Albere di Trento, a Palazzo dei Diamanti di Ferrara, a Palazzo Ducale a Mantova, alla Galleria Nazionale d'Arte moderna di Roma e nel 1998 anche all'Abbazia Olivetana di Rodengo Saiano. All'interno della tenuta La Montina, nel salone Curtefranca, è nato anche uno spazio riservato all'arte contemporanea che ospiterà ogni anno, oltre ad esposizioni pittoriche e scultoree temporanee, concerti, presentazione di libri, eventi di vario genere
Per maggiori informazioni: Gaia Agosti Missaglia Comunicazione e Marketing Tel. 030 65 32 78 Fax 030 68 50 209 Cell. 347 145 84 54 E-mail comunicazione@lamontina.it

 

Community
Archivi Aziende
Archivio Storico
Area personale
Argomenti
Cerca argomenti
Concerti
Documentazione
Inserisci Articolo
Servizio news
Sezioni Speciali
Sondaggio
Un progetto Netcities di Cesare Piccinelli - P.Iva 03552050175
Per comunicare con il webmaster info@infranciacorta.com
I Loghi ed i Marchi Registrati sono di proprietà dei diretti intestatari.
Gli articoli sono di proprietà degli autori.